Di giostra in giostra – 17 maggio 2013 – appuntamento 5

 Da un idea de il TAURUS e la compagnia i SOGGETTI

DI GIOSTRA IN GIOSTRA…

.macro-spettacolo di micro-performance… .

 cropped-logook-copia31.jpg

Venerdì 17 Maggio 2013 ore 21:30 presso:

Circolo Officine Corsare

Via Pallavicino 35 Torino

IN GIOSTRA:

Raul Gomiero

Uaouao la magia di Raoul

Un dvd per bambini sui segreti della magia da registrare.

Un mago pronto a tutto per mascherare la sua incompetenza.Tra fuori onda e imprevisti da risolvere, il mago Raoul riuscirà a registrare il dvd con l’aiuto di insoliti aiutanti e improbabili assistenti dal pubblico.

Una parodia sul mondo della televisione e sulle finzioni sceniche, dove l’importante è vendere il prodotto convincendo il pubblico che tutto va bene…anche se è un disastroso fallimento. Un gioco sottile tra finzione e realtà dove non mancano momenti di abilità tecnica e contrassegnato da momenti comici di forte coinvolgimento.

Davide Fontana

Gibbo il Buttadentro

gibbo83.wix.com/gibbo

Sudatestorie teatro ricerca – Christian Castellano e Enrico Seimandi

Omerohardcore#confini e barriere

“Nec plus ultra”: queste corde prescrivono un limite. Oltre questo confine non si va.


Omero: racconti della memoria collettiva.

Hardcore: io posso vedere tutto: cadaveri abbandonati nel deserto e nel mare, persone imprigionate, segni di tortura, torture in atto, aggressioni. 


Confini e Barriere: geofisici sigilli di violenza.


Odissea: la necessità del viaggio. Viaggio ad ostacoli e morte… prodotta dagli dei?

www.sudatestorie.it

Lucia Fusina

Magilla

Il circo è fallito, nessuno paga più per vedere leoni che saltano, cavalli che ruggiscono o acrobati che sfidano le leggi della fisica. Ormai tutti vanno in televisione che meraviglia:

la magia del teleschermo, dei concorsi a premi e del pubblico divanizzato!

La trapezista è rimasta lassù, ha detto che non vuole scendere.

La trapezista s’è innamorata del suo trapezio e non lo lascia più.

Ogni tanto, la trapezista scende un po’ più giù. Fa un giro nel mondo per vedere cosa è cambiato, come vanno le cose, se è scoppiata la bomba nucleare, se abbiamo un governo, se vanno ancora di moda i pantaloni a zampa…

Ma poi, dopotutto, quello che c’è di importante per lei è là in alto, così se ne torna da dove è venuta.

http://www.luciafusina.com

Alice Conti

Partitura fisico-musicale per persona sola, sola, sola. Amy

Una Rock’n’roll star è qualcosa oltre il bene e il male.

Non è né un modello né un esempio.

Fa solo quello che cazzo vuole, come vorremmo fare tutti.

Spesso viene associata ai soldi alle droghe e al sesso.Balle.

E’ solo pericolosamente libera. – Peter Fruit

Maybe I don’t knowwhat i’m doing but I knowwhat love is. – Amy Winehouse

http://www.facebook.com/public/AliceConti

Martina Soragna

Giurassico e dintorni

Dal Big Bang ad oggi, in una manciata di minuti,è possibile? Vedremo…

www.ledueunquarto.it

Ania Buraczynska

Rinchiusa fuori

Un palo, una valigia, ed una giacca, con dentro un corpo che viaggia nello spazio e nel tempo, tra incontri, sogni e ricordi. In questo viaggio ci dimenticheremo per un attimo di ciò che esiste e l’immaginazione ci porterà a guardare la realtà di nuovo con gli occhi di un bambino.

Maura Dessì

War is Over – invocazione alla cipolla

con il sostengo di INSIDE/OFF – MosaicoDanza

Tu cipolla così comune, umile e familiare.

Tu che con il pane hai affrontato la povertà e la fame.

Tu che così facilmente riporti a memorie passate,

prega per noi che dimentichiamo assai serenamente,

per noi voraci sminuzzatori di memoria,

graziosi addolcitori, ilari imbonitori di ricette.

vimeo.com/mauradessy

Espress edizioni “le parole che tengono svegli”

Speciale Fiera del libro di TorinoReading di “Mal di torino” con Fabrizio Vespa e Miriam

La casa editrice nasce ufficialmente a Torino il 12 gennaio 2011. Ma è stata pensata e voluta da tempo. Un progetto che parte da Torino – quando i libri sembrano privilegiare altre città – con l’intento di andare oltre. La produzione di Espress si articola in tre linee editoriali che si interfacciano e sviluppano gli argomenti in differenti tipologie di trattazione (saggistica universitaria, saggistica divulgativa, produzione varia). Minimo comun denominatore è la volontà di indagare ciò che ci succede attorno attraverso sguardi «altri», nuove prospettive, punti di vista inediti.

http://www.espressedizioni.it

In arrivo 2013:

Domenica 16 giugno DI GIOSTRA IN GIOSTRA @ Sede Ass. Jaqulè Orbassano (To)

luglio → T.B.A.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...